LE LUCI DI PHOENIX: L’AVVISTAMENTO DEL MISTERO.

Citazione

Giovedì.13 marzo 1997 Phoenix Arizona. In quella che sembra una sera tranquilla e fredda di fine inverno migliaia di persone ,esattamente più di 14 mila ,assistono impotenti a quello che oggi rimane l’avvistamento più importante di massa. Ancora oggi non è chiara cosa era ciò che videro nel cielo nonostante la versione ufficiale rilasciata dall’esercito americano. Questo ha diviso scettici comunità scientifica e ufologi. Anzi quest’ultimi ritengono che questo sia un’altra prova imprescendibile dell’esistenza degli Ufo. Di una cosa si è certi. Questo rimane il caso più controverso almeno in sede ufficiale.
Inoltre ci sono testimonianze molto autorevoli tra le quali l’ex governatore dello Stato dell’Arizona Fife Symington. E l’attenzione che catturò questo oggetto fortissima.
Altra cosa da dire è la fondamentale testimonianza oculare delle persone che videro le luci. Esse rimasero nel cielo per un lungo lasso di tempo ,erano in formazione e soprattutto visibili da tutto lo Stato,essendo nel deserto americano nord occidentale.
La gente era presa sia da uno stato di curiosità ma anche di panico e paura. In silenzio queste luci erano sopra la città e agivano industurbate. Si calcola che la lunghezza delle luci superava i 1500 metri e sembravano essere luci di posizione ,diciamo così,di una astronave aliena. Essa sembrava muoversi senza problemi e seguiva una traiettoria ben precisa. Oltretutto attraversò sia l’Arizona che lo Stato del Nuovo Messico ,che a sua volta fece un indagine. Senza però arrivare a una conclusione logica.
Inoltre come raccontato le luci mantenevano una sorta di disposizione geometrica.per poi dissuadersi nel nulla nel cielo. anzi sembravano talmente vicine che qualcuno pensò si schiantassero al suolo,visto che “volavano”basso.
Qual è stata la posizione e risposta delle forze dell’esercito? Dichiarò che si trattavano di razzi di segnalazione dovuti all’esercitazione di jet dell’Air National Guard del Maryland ,trasferita appunto in Arizona,per la precisione nella Base di Luke. Altri hanno scambiato le luci per quelle di segnalazione dei super- bombardieri b 2 Stealth ( invisibile ai radar) e per il fatto che entrambi hanno una forma a V.
Ma nonostante questo le numerose riprese fotografie di quell’evento fanno pensare a una versione ben diversa da quella raccontata.
Moltissimi testimoni intervistati raccontano a grandi linee la stessa versione. Perciò a tante domande rimangono ancore risposte non certe. Anche la conferenza stampa delle autorità locali effettuata il girono dopo l’ avvestimento non chiarì di certo la situazione. Di sicuro l’esperienza che hanno condiviso queste persone è stata sconcertante quanto indimenticabile. A cui ci sono due certezze su cui nessuno può discutere. Non si è trattato ne di nessun fenomeno naturale ne di illusione ottica collettiva.
I cittadini e l’opinione pubblica a distanza di 19 anni rimangono ancora senza risposte.
Sapremo mai la verità? Forse no. Anzi potrebbe essere l’ulteriore prova che nell universo non siamo soli.

A PRESTO AMICI!

Nell’immagine le luci riprese ,che scatenarono il panico nella città di Phoenix

luci di phoeinix

LA PERDITA DEI VALORI NEL 21°SECOLO.

Citazione

Ogni giorno viviamo la vita accorgendoci dei cambiamenti che essa ci può dare . Che sia positivo negativo e che possa accadere in uno o sei mesi. La vita è nostra e solo noi la viviviamo solo noi ne siamo i protagonisti. Eppure spesso ci rendiamo di essere diversi”dagli altri nella mentalità e modi di fare. Perché osservando chi e cosa ci circonda noi si vedono due cose: l’evoluzione della società e dei tempi e di conseguenza l’atteggiamento delle persone ,della serie “ogni frutto la sua stagione”. ma forse è meglio essere un frutto diverso. Perché? La rispsta à semplice. Siamo in un mondo perso e di persone ignoranti,non tutte ma nella maggior parte. E oltretutto aspetto inquietante tenere le persone ingoranti fa comodo in quanto sull’ ignoranza altrui si specula . Ed è qui che salta fuori il pesce fuor d’acqua ovvero la persona furba che sa come comportarsi. Quando sopra c’è scritto mondo perso si fa rifermento a una vastità di valori che oggi non esistono più come fedeltà rispetto dignità orgoglio dialogo sentimenti che sembrano essere schiavi ( forse il periodo porta a tale) degli interessi personali e del denaro. Perché oggi di corruzione c’è ne molta e parallelamente l’illusione di sentirsi migliori. I social network e i media in generale hanno un ruolo negativo in tutto questo. Accrescendo infatti fenomeni come bullismo oppure odio e violenza. Oltretutto uno dei valori persi e forse assieme all’educazione ,che vale in ogni regola e aspetto di vita. L’esempio più classico è vedere come i bambini di oggi anziché preferire i giocattoli pensano a usare smartphone e tablet, idem per il fumo che inizia tra i giovanissimi già a 12 13 anni. Dovremmo fare discorsi ampi e su questo tema torneremo sicuramente. L’unica cosa che si può dire che le persone che si salvano sono davvero poche
A PRESTO AMCI!

APOLLO 11: IL FILM MAI DICHIARATO DI STANLEY KUBRICK?LA “PRESUNTA “PROVA NEL FILM SHINING

Citazione

Nel luglio 2014 ho pubblicato un articolo in cui si faceva riferimento alla missione dell’Apollo 11 che come tutti sanno il 20 luglio 1969 portò l’equipaggio formato da Neil Armstrong Buzz Aldrin e Michael Collins sulla Luna, fù proprio Armstrong a mettere piede come primo uomo sul suolo lunare con la famosa frase :”un piccolo passo per un uomo un grande balzo per l’umanità”. 1 miliardo di persone videro quell’impresa storica. Eppure a distanza di 45 anni questo fatto storico divide ancora la comunità scientifica ( dichiarazione della Nasa a parte in via ufficiale) e l’opinione pubblica. Secondo un sondaggio a inizio 2000 il 23% degli americani intervistati ,ovvero 1 su 4 crede che l’uomo non sia mai andato sulla Luna. Inoltre c’è quella corrente di pensiero complottistica che dichiara espressamente che in rapporto alla tecnologia di oggi da un punto di vista spaziale areodinamico considerando la capacità di calcolo dei computer era lontani anni luce rispetto ai mezzi di ingegneria oggi disponibili. Facciamo inanzitutto una premessa fondamentale sottolineando due punti in particolare. Kubrick è stato non solo uno dei geni della storia del cinema ( per questo uno dei miei registi preferiti) ma anche un messaggero sotto mentite spoglie. Numerosi infatti i messaggi subliminale che sono presenti in tuti i suoi film e che hanno uno scopo ben preciso. I punti in questione sono due,come detto:
Questa teoria è stata riportata da numerosi blog riviste scandalistiche senza censura e fonti non confermate.
Le stesse foto e prove degli allunaggi dividono ancora oggi. Non c’è quindi una prova schiacciante che conferma che l’Apollo 11 sia stato una messa in scena a livello mondiale.
Su you tube gira un video in cui un Kubrick agli ultimi anni della sua vita dichiara di aver partecipato ad Apollo 11. È stato dimostrato di essere un falso.fatto apposta da un sito tedesco.Così come sono false altre interviste accreditate a Kubrick.
Forse il terzo elemento è quello del libero arbirtrio ( lo slogan del blog). Vale a dire ,meglio prendere una posizione neutra senza dare fiato”alle due correnti di pensiero oggi contrapposte. La verità probabilmente ci è sconosciuta . Cerchiamo di analizzare i fatti,come vengono riportati.
Da dove inizia la teoria del coinvolgimento di Kubrick nel programma apollo?
Ebbene bisogna ricordare che gli Anni 60 sono il tempo della Guerra Fredda tra Stati Uniti e Unione Sovietica e che la corsa allo spazio rappresentava l’apice di questa contrapposizione . Una “guerra “ nella Guerra perché chi conquistava lo spazio dichiarava la propria supremazia. Una sfida da vincere ad ogni costo. La Nasa allora contava ben 400 mila dipendenti e il Governo degli Stati Uniti presediuto dall’allora Presidente Kennedy aveva stanziato miliardi di dollari. Era una sfida che si doveva vincere ad ogni costo e l’America la vinse confermando di essere la superpotenza mondiale del pianeta. Già. Ma com’è stato possibile vincere una sfida ai limiti della sopravvivenza umana con la tecnologia degli anni 60 e con l’ingegneria aereospaziale non ancora rodata completamente? E soprattutto mandare uomini nello spazio farli atterrare sulla Luna e farli rientrare sulla Terra senza problemi?
La Nasa e le sue dichiarazioni a mezzo stampa le prove che ha mostrato non hanno mai convinto a pieno come detto a inizio post comunità scientifica e opinione pubblica. Un esempio semplice? I campioni di roccia e sabbia lunare riportati sulla Terra durane le missioni che secondo alcuni sarebbero un bufala enorme in quanto riprodotti artificialmente in laboratorio. Nonostante si dica che i segnali radio secondo radioamatori locali provenissero effettivamente dalla Luna. Anzi l’unica missione che avrebbe portato un primo uomo sulla Luna era quella di Apollo 13 del 1970 un anno dopo ma che venne ricordata più che altro per l’incidente nello spazio e il rientro tra mille difficoltà dell’equipaggio. ( di questo tema parleremo in un post a parte).
Ma ora proviamo a spiegare il nocciolo della questione. Perché secondo la teoria del complotto lunare nessun astronauta americano è mai stato nello spazio?
E soprattutto quale sarebbe la “prova”del coinvolgimento di Stanley Kubrick?
Proviamo a fornire alcuni dettagli generali-
1.Come sapete intorno all’atmosfera e orbita terrestre ci sono le Fasce di Van Allen che sono particelle magnetiche trattenute per effetto della Forza di Lorentz.esse sono infatti radiazioni che proteggono la Terra dalle radiazioni cosmiche . Secondo i complottisti il rivestimento di acciaio e alluminio del modulo lunare non era sufficiente e gli astronauti sarebbero dovuti essere cotti vivi. Impensabile avvicinarsi dunque. Perché bisognava passarci due volte ,una all’andata e una al ritorno,e che oltre a problemi degli astronauti pure i computer di bordo e i dispositivi elettronici dovevano essere messi a dura prova . Sembra che poi almeno nei lanci successivi fossero stati risolti questi problemi.la Nasa ha infatti spiegato che grazie ai nuovi sistemi di schermatura e alla velocità raggiunta durante il lancio. Ciò significa che il passaggio presso queste fasce sarebbe durato pochissimo senza conseguenze significative per gli astronauti.
2.Come sapete la tv in quegli anni era ancora sperimentale.eravamo ancora nell’era del bianco e nero. Tuttavia fù il mezzo più efficace per dimostrare l’impresa alla massa . La tv diventa “messaggero” dell’obiettivo. Potremmo dire che facendo la diretta mondiale dello sbarco allora si aveva la possibilità di convincere tutti di noi che eravamo andati sulla Luna.
3.Sono state riscontrate anomalie dal segnale radio. Alcuni radioamatori affermano che i segnali radio e le comunicazioni radio provenissero dalla Luna. Eppure le comunicazioni tra Huston e Apollo 11 sarebbero autentiche solo durante il lancio del razzo saturno V. si è scoperto in seguito che segnali radio provenivano da una stazione distante poche miglia da Huston e questo non fu mai spiegato. Gli astronauti avrebbero fatto una settimana in orbita terrestre per poi amareggiare nel Pacifico dopo la farsa.
4.Nelle interviste post missione gli astronauti in particolare Armstrong sembrano quasi imbarazzati.
5.I russi che per primi avevano mandato un astronauta nello spazio Yuri Gagarin e il primo razzo lo Sputnik,rimasero in silenzio totale dopo l’impresa americana. Quasi come fosse “a conoscenza”della farsa considerando che le prime vittime erano proprio loro visto la sfida con l’America. Oggi come sappiamo è risaputo della collaborazione spaziale tra Russia e Usa dopo essere stati nemici.
6.Come è possibile rendere tutto questo un inganno? E mentire per primi agli astronauti? Tutto s può. Il silenzio lo si compra con il denaro e anche con la vita probabilmente. Si ricordi di incidenti strani in cui persero la vita sia astronauti che tecnici mai chiariti ufficialmente. Si erano dunque ribellati a questo complotto e non potevano più uscirne? Lascia a voi il dubbio.
7.La bandiera americana sventole. Impossibile visto che sulla luna non c’è gravità e manca il vento.e poi manca il cratere dell’atterraggio del Lem la Nasa ha spiegato che serviva una forza minore rispetto a un atterraggio sulla Terra.
8.Le foto scattate dagli astronauti ( ben 122)nelle due ore di passeggiata lunare fuori dal Lem sembrano troppo perfette per essere vere, qualcuno parla di evidenti ritocchi per evitare di essere “scoperti” e proprio sulle foto esiste una linea di pensiero e opinione generale che divide ancora oggi. La qualità è scarsa ci sono imperfezioni ed errori di inquadratura. I tempi di esposizione inoltre erano maggiori. L’obiettivo da inquadrare era drastico. Anche le ombre che non dovrebbero esserci visto che l’unica fonte di luce è il Sole risultano perpendicolari e poi la mancanza assoluta di stelle. In una foto nella visiera del casco di Aldrin sembrerebbe apparire riflesso una sorta di ferretto che non dovrebbe esserci a conferma secondo i complottisti che le foto furono scattate su un set cinematografico. In ogni caso su google troverete un sacco di immagini dello sbarco dell’Apollo 11 e potete così farvi una vostra opinione
9.Le Missioni Apollo hanno avuto in ogni caso un fortissimo impatto mediatico e da un punto di vista tecnico i problemi non sono stati pochi. Ricordiamo che durante la simulazione del modulo lunare dell’Apollo 1 perse la vita l’intero equipaggio .
Lìntera diatriba sul fatto che siamo andati o meno sulla luna dividerà sempre tutti i quanti.
IL PRESUNTO RUOLO DI KUBRICK
Il capitolo finale del nostro post riguarda appunto il presunto coinvolgimento del regista Stanley Kubrick . Nel 1968 come detto uscì nelle sale di tutto il mondo uno dei suoi capolavori sennò il principale lavoro cinematografico 2001 ODISSEA NELLO SPAZIO, un film per il quale vinse lìunico premio Oscar della sua carriera ; quello per gli effetti speciali,sbalorditivi per l’epoca considerando che per la lavorazione del film vennero impiegati tre anni. Oltretutto la computer grafica allora non esisteva perciò il lavoro fatto fù ancora più simbolico.
Moltissime sono le bufale ( specie i un documentario inchiesta) di quando si parla appunto del binomio Kubric-Apollo 11 tutte smentite eppure c’è una teoria per il quale ebbene approfondire. Quella del giornalista Jay Weidner che sulla base di confidenze top secret e fonti attendibili suggerisce che Kubrick avrebbe lasciato messaggi subliminali nel film “Shining”del 1980 il suo capolavoro horror basato sull’omonimo romanzo di Stepehn King . Infatti questo film sarebbe un “testamento”lasciato dal regista al pubblico quello che non doveva dire. Svelare appunto sotto mentite spoglie il più grande inganno di sempre. Ecco nel dettaglio i punti salienti di questa teoria:
1.i ruoli del film rappresentano le correnti di potere e Kubrick stesso, il direttore dell’hotel rappresenta il Governo degli Stati Uniti e il protagonista Jack Torrance ( interpretato da un formidabile Jack Nicholson ) il regista Kubrick incosciente che accetta il compromesso più misterioso di sempre.
2. La tempesta di neve rappresenta il ghiaccio e il freddo perciò la Guerra Fredda che era in corso tra Unione Sovietica e Stati Uniti.
3. Il piccolo Danny indossa un maglione con la scritta Apollo 11 Usa, gioca su un tappetto la cui forma esagonale ricorda la stazione di lancio da cui sarebbe partito il razzo Saturno V con l’Apollo. Nel sala centrale si può notare un festone con cui sono rappresentati i razzi che lanciavano le navette spaziali del programma Apollo con rappresentata un aquila lo stemma ufficiale delle missioni Apollo,
4. Compare il nome tag una nota marca di succhi d’arancia nonché sponsor di tutte le missioni Apollo. Compaiono grazie a stategiche inquadrature volute da Kubrick.
5. Una palla raggiunge Danny mentre sta giocando con le macchine segno che non siamo mai andati sulla Luna.( rappresentata come una metafora), non solo il litigio tra Jack e sua Moglie prima della totale schizofrenia e follia che porta jack quasi a uccidere la sua famiglia sarebbe in realtà la manifestazione del disagio che tormentava Kubrick nella quale la moglie era all’oscuro di tutto ciò.perciò c’era un onere contrattuale da rispettare.
6. Le gemelline rappresentate sono un riferimento alle capsule Gemini ovvero quelle utilizzate per il programma Apollo.
7.in una scena vediamo Jack Torrance/Jack Nicjlosn mentre sta pensando al suo nuovo romanzo scrivere sulla macchina “all work and no play makes jack a dull boy” che in italiano è stato tradotto come “il mattino ha l’oro in bocca”.alcuni hanno notato che aniche esserci scritto ALL c’è A11 ovvero Apollo 11.l’ennesimo riferimento. Per non parlare dei colori che vengono usati
8. Poi c’è il mistero più inquetante forse l’enigma degli enigmi di tutta questa faccenda. Quella della stanza n°237. Nel libro c’e scritto che la stanza del mistero è la numero 217. Kubrick giustificò questo cambiamento per il fatto che aveva paura che i clienti dell’albergo non volessero soggiornane dopo la visione del film. Forse una scusa di facciata. Vediamo infatti nel cartellino MROOM 237 che potrebbe essere tradotta come stanza della luna. 237 sono i miglia di distanza che separano la Terra e La Luna . È la stanza del segreto ovvero il nome del set cinematografico ( usato in Alabama e California) usato dal Governo Americano con la collaborazione della Nasa per filmare i finti allunnaggi. Partendo appunto da Apollo 11, una porta che non si può aprire perché pericoloso è ciò che contiene che farebbe vedere le cose in modo completamento diverso.
Questi sono i punti salienti. Le immagini da cui sono trapelate le scene le potete trovare sempre sugoogle oppure rivedere il film secondo un ottica diversa cercando di farvi un ulteriore opinione in merito a questo film che in ogni caso è autobiografia per scelta del regista. Per questo ho scelto di non postare foto particolari. Le potete trovare voi stessi.
Detto questo torneremo presto ad occuparci di Kubrick e torneremo a spiegare meglio un altro dei suoi film che nell’ottobre 2013 abbiamo trattato ovvero Eyes Wide Shut. Ma questa è un’altra storia.

A PRESTO AMICI!

IL SEGRETO DEL PROGETTO AQUARIUS

Citazione

Da sempre si parla del tema ufo e alieni e presenza relativa sulla Terra. E contemporaneamente si parla della probabile copertura dei Governi attraverso disinformazione e attività segrete.
Tra i principali segreti ,di cui non si hanno conferma ufficiali ma solo prove più o meno scritte o veritiere e testimonianze non verificate, si ha il Progetto Aquarius. Esso ha origine dopo i fatti dell’Ufo Crasch di Rosweel . Secondo molti ufologi Aquarius è il principale documento top secret sugli UFO .
In che cosa consisteva questo Progetto Militare?
Esso aveva come scopo di insabbiare tutte le informazioni inerenti al recupero e contatto con entetià aliene e relativi studi di tecnologia. Inanzitutto questo progetto era separato dal Majestic 12 ovvero quel gruppo di elite di persone incaricate di studiare i fenomeni Ufo. Allo stesso tempo solo loro potevano accedere alle informazioni contenute.
Venne creato nel 1953 su ordine delll’allora Presidente Americano Dwinght Eisenhower dopo schianti di Ufo negli Stati Uniti. Nel febbraio di un anno dopo ci fù un contatto tra lui e una delegazione di Grigi ,alieni provenienti da Zeta Reticuli ,in una base top secret nel Nuovo Messico. Non solo .erano presenti altri uomini istituzionali tra cui James Mclntyre.Vescovo di Los Angeles. Secondo quanto si vocifera ci fù un accordo tra il Governo degli Stati Uniti ( in rappresentenza di tuti i governi della Terra e ) e la razza aliena. In cambio di rapimenti numericamente programmati di esseri umani per studi medici e biologici in cambio di informazioni inerenti alla tecnologia aliena. Non solo. Gli alieni avrebbero voluto rivelarsi all’umanità ma Eisenhower era convinto che un simile atto avrebbe provocato isteria collettiva e panico di massa.
Quali sono i motivi per cui è stato creato Aquarius?
Sostanzialmente 3:
1.Studio
2.Contatto
3. Integrazione con entità aliene.
. Nei pressi della neonata Area 51 si studiavano appunto la propulsione dei veivoli non identificati. Non solo si tentava una sua riproduzione tecnologica. Il possibile come quarto motivo per la creazione del progetto aquarisu era lo studio biologico degli Alieni per capire la loro composizione e possibile interesse per la Terra. Si usava un sistema chiamata Picture Graphics ovvero un linguaggio di immagini e video per una migliore comprensione. Non solo. Secondo insidere la CIA nel suo quartier generale avrebbe una sorta di Bibbia,ovvero un elenco di File contenenti informazioni circa l’avvestimento di UFO e contatti alieni . Si scopre che durante la Guerra Fredda tra Usa e Urss ci furono moltissimi avvistamenti di Ufo nei pressi di siti nucleari a conferma di un presunto interesse da parte degli alieni. Anzi avrebbero disattivato volontariamente i sistemi di sicurezza di diverse basi militari nucleari portando il mondo sull’orlo della Guerra Mondiale Nucleare. Questo avrebbe spinto i due Paesi a rafforzare le misure di sicurezza delle varie basi. Non solo. Molti testimoni miliari avrebbero segnalato la presenza di Ufo nel momento in cui inspiegabilmente e successivamente si spegnevano i timer missilistiche Non solo. Alcuni file contengono delle informazioni top secret circa la composizione biologica degli alieni . Respirano come noi,il loro cuore sembra collegato ai polmoni e il loro linguaggio risulta telepatico data la mancanza di corde vocali. Le scorie sono espelse dalla cute. Non tanto diversi da noi sembrerebbe. Eppure restano molte ombre a riguardo , non sappiamo quale verità i governi ci tengano nascosto . Forse alla fine l’unica certezza è che da soli non siamo e non lo siamo mai stati. Troppe coincidenze fanno una prova la quale a sua volte funge da verità nascosta. Forse siamo tutti coinvolti in un complotto globale di cui probabilmente ne è al corrente solo l’1% della popolazione mondiale. Come si dice sta soltanto a noi credere o meno a queste cose.

A PRESTO AMICI!

ANALISI DI UN FILM:INDEPENDENCE DAY; IL GIORNO DELL’INDIPENDENZA DAGLI ALIENI.

Citazione

È stato uno dei film cult degli Anni 90 ,che è entrato nella top ten dei film più visti di sempre Ha incassato quasi 1 miliardo di dollari in tutto il mondo. Per l’estate 2016 ( da ieri circola in rete il primo trailer ufficiale ) è atteso il sequel ,dopo che erano passati diversi anni in cui sono state scritte diverse sceneggiature. Esattamente uscirà il 24 giugno. Ma concetriamoci su questo. È stato scritto e diretto da Roland Emmerich che viene considerato uno dei migliori film di fantascienza. Alla produzione e sceneggiatura ha collaborato Dean Devlin. Il fim uscì in tutto il mondo il 2 luglio del 1996,e si ricorse a una campagna pubblicitaria mondiale,compreso un tour promozionale e un anteprima al Super Bowl , senza precedenti. Independence Day rappresentò un ulteriore successo della coppia Emmerich – Devlin dopo il successo di 2 anni prima di Stargate. Il fim si aggiudicò l’Oscar 1997 per i migliori effetti speciali, oltre che altri svariati premi tra cui miglior film di fantascienza e miglior regia ai Saturn Award del 1997.
Importante fù il cast scelto,che contribuì al successo della pellicola. Vediamo gli attori principali.:

1.Jeff Goldblum: David Levison
2Bill Pullman: Presidente Thomas Withmore
3Will Smith : Capitano Steven Hiller.
4Randy Quaid: Russell Casse
5.Judd Hirsch: Julius Levison
6Vivica Fox: Jasmine Dubrow
7.Robert Loggia: Generale William Grey
8.Brent Spiner: Dottor Brackish Okun
9.Mae Withman: Patricia Whitmore.
10.Mary Mcdonnell: First Lady Marylin Whitmore.
11.Margaret Colin: Constance Spano
12.James Rebhorn: Segretario alla Difesa Nimzicky.

Senza ombra di dubbio il film lanciò Will Smith come stella mondiale. Nel sequel torneranno alcuni personaggi del primo tra cui Godldblum Pullman Kirsch ,Fox e Spiner. Non ci sarà Smith che come spiegato dalla produzione ha avuto un disaccordo contrattuale e fatto scelte professionali diverse. . Perciò nel film del 2016 verrà portato fuori scena tramite un incidente. La trama ,a grandi linee racconta della quasi invasione da parte di una razza aliena che stermina circa metà della popolazione mondiale ma che viene scongiurata grazie a un gruppo di corraggiosi soldati.

TRAMA DEL FILM

Il 2 luglio 1996 il Seti ( il programma di ricerca intelligenze extraterresti ) riceve un segnale proveniente dalla Luna. Immediatamente viene contattato il Pentagono che esclude possa essere un asteroide in quanto l’oggetto identificato non solo è grande quanto ¼ della Luna ma inizia a rallentare. Viene avvisato dell’imminente pericolo il Presidente Withmore il quale a sua volta è informato dal fatto che dall’oggetto si sono staccate oltre 15 ulteriori pezzi ognuno di 27 km di diametro che raggiungono in brevissimo tempo le principali citta del mondo come New York Washington Los Angeles Parigi Roma Mosca Londra e Sydeney. Si scatena il caos totale e la popolazione mondiale è in preda al panico. Nel frattempo il tecnico televisivo delle comunicazioni David Levison riesce a trovare un codice( che corrisponde a un conto alla rovescia) nascosto nel sistema satellitare terrestre. Codice criptato che serve agli alieni di coordinare tutte le loro navette. Con suo padre parte alla volta della Casa Bianca dove lavora la sua ex moglie Cosntance per avvisare il presidente il quale ha avuto degli screzi personali proprio con David. Appena raggiunto David illustra l’imminente attacco da parte degli alieni e tutto lo staff presidenziale fugge ,appena in tempo,a bordo dell’Air Force One. Infatti a scadere del conto alla rovescia gli alieni attaccano tutte le metropoli mondiali sparando un laser che riduce le città come New York o Los Angeles a un cumulo di macerie. Vengono distrutti i principali simboli americani, tra cui le Torri Gemelle La Statua della Libertà L’Empire State Building e la Casa Bianca nella quale muore il vice presidente e il resto della staff.
Il 3 luglio avviene la controffensiva da parte dell’aviazione americana e di tutto il mondo, a cui partecipanno il capitano Hiller e il suo amico Jimmy Wilder. Attacco che si rivelerà quasi un suicidio in quanto le navi aliene sono protette da uno scudo che rende innocui i missili lanciati. Questo attacco porta la riduzione e l’indebolimento da parte dell’esercito americano. Hiller riesce a salvarsi e dopo aver schiantato il suo F 18 cattura un alieno vivo. Decide di portarlo vicino a una base militare vicina. Stessa destinazione ,a insaputa del Presidente,dellAir Force One. Durante il suo tragitto incontra Russel Casse che era fuggito in camper con i suoi tre figli. L’Air Force One nel frattempo atterra nella base che viene chiamata Area 51 che ufficialmente non esiste e che attraverso finanziamenti governativi speciali persegue uno studio e sviluppo di tecnologia aliena. Nel frattempo viene portato alla base l’alieno catturato da Hiller e subito esaminato dal direttore della Base ,lo strampalato scienziato Okun. L’alieno si ribella e cerca di uccidere il presidente Withmore il quale nei pensieri dell’extraterreste vede che gli alieni si muovono in pianeta in pianeta esaurendo ogni loro risorsa. La Terra è il prossimo obiettivo. Decide cosi di lanciare sulle astronavi le armi nucleari a bordo dei bombardieri B 2 SPIRIT. Ance questo tentativo fallisce. Le speranze di vincere la guerra contro gli alieni sono ridotte al minimo termine.
4 luglio. David ,ubriaco e in preda a uno sfogo, viene assistito da suo padre. A questo punto David sviluppa un virus da computer che se installato sull’astronave madre in orbita attorno alla terra automaticamente si trasferirà su tutte le altre navette che non avranno più lo scudo prottetivo. Dopo una discussione tra il Presidente e lo staff che porta al licenziamento del Segretario della Difesa il piano viene avvallato e Hiller e Davison porteranno la navicella presente nella base fino all’astronave madre con a bordo una potentissima bomba nucleare che sarà sganciata al suo interno. Per attaccare la nave aliena che nel frattempo sta raggiungendo l’area 51 servono ulteriori piloti e si aggreggano sia il Presidente Withmore che l’ex tenente Russelle Case. Infatti viene coordinato un contraattacco mondiale non appena david ha disattivato lo scudo delle navi aliene. Nonostante ciò l’astronave non subisce danni considerevoli e proprio al limite Russelle Case,rimasto con un missile bloccato ,si lancia contro il raggio dell’astronave distruggendola. Scoperto il modo di distruggerle viene inviato un messaggio a tutte le forze del mondo che a loro volta sconfiggono le restanti navi. Contemporaneamente Hiller e Davison scappano dall’astronave madre ,inseguiti dalle altre navicelle, che in 30 secondi esplode. Dopodichè la loro navicella atterra nel deserto del Nuovo Messico e i “fuochi d’artificio”che si vengono a creare sono dell’astronave madre che di fatto sancisce la vittoria dell’umanità.

ANALISI DEL FILM

Il film divisi pubblico e critica. Il primo apprezzò l’azione e gli effetti speciali usati la seconda invece stroncò la trama a detta di loro troppo scontata nel sussegurisi degli eventi. Come detto in precedenza gli effetti speciali sono stati appositamente pensati per il grande schermo e un video del backstage è reperibile on line. Emmerich per la prima volta parla della famigerata Area 51 ( nel 2013 sul blog ne abbiamo parlato) che allora era ancora sconosciuta e soprattutto avvolta nel mistero. Nel film,restando appunto in tema,si parla del fatto che nella base si studiano e analizzano corpi alieni( il dottor Okun spiega la loro composizione al Presidente Withmore) e si cerca di ricrearne la loro tecnologia. Questa spiegazione segue la linea cospirazioni sta che dichiara che all’interno della base si trovino appunto studi su alieni e qualcuno sostiene addirittura contatti. Non solo. Il film mostra come l’umanità potrebbe reagire di fronte a una minaccia extraterrestre e quali sarebbero le loro conseguenze. L’unica cosa certa,almeno mera realtà,è il caos generale che si scatnerebbe e l’annullamento delle semplici leggi e dello Stato Marziale. La gente andrebbe nel panico e la paura farebbe fare qualunque cosa. Ma i governi sarebbero realmente preparati a un simile evento? A un contatto reale alieno? La linea complottistica sostiene che in realtà il governo ombra degli Stati Uniti sarebbe in contatto ,e contemporaneamente portato avanti studi sulla tecnologia,con diverse razze aliene,in primis i grigi. Si dice che quelli classificati come UFO sarebbero prototipi americani e militari costruiti con la tecnica dell’antigravità e sulla base della tecnologia degli ufo recuperati. Che la terra sia visitata da altre razze o che alcune vi avrebbero abitato milleni fa questa forse non è solo fantascienza. Infatti persino nelle colture passate,su tutti gli Egizi,si fa riferimento a Divinità venute dal cielo e ci sarebbero pure precisi elementi Archittenoci come le Piramidi di Giza appunto le Linee di Nazca ,che si trovano in Perù oppure i monoliti di Stonehenge in Scozia. Si fa spesso riferimento alla razza degli Anunnaki e ciò ci riconduce alla Teoria degli antichi Astronauti. Lo stesso Emmerich ha dichiarato che Independece Day ,che è nato dopo Stargate,che lui crede nelle razze extratteresti e non avrebbe senso fare film di questo genere se non fosse così. Oltretutto caratteristica di ogni film di Emmerich nonostante ci siano storie diverse di vita dei personaggi tutti quanti si riuniscono per un obiettivo comune. Della serie ;”l’unione fa la forza”e conduce al lieto fine. In questo film viene mostrato come la razza umana avrebbe la forza di reagire all’attacco di una razza superiore che tecnologicamente è più avanti di noi. Ma sarebbe possibile tutto ciò? Nessuno lo sa. Anzi è improbabile. Eppure c’è chi dice che se avrebbero voluto gli alieni ci avrebbero non solo già attaccato ma pure eliminato. Ipotesi e tali restano. I film di fantascienza sugli alieni ( ricordiamo che Emmerich è il “leader” in questo genere almeno in ciò che ha fatto) potrebbe contenere diversi messaggi subliminali che vanno analizzati ognuno. Molto patriottico il discorso di Bill Pullman che interpreta il Presidente Withmore che rispecchia perfettamente il nazionalismo americano, considerando che lo stesso Presidente era un ex pilota di cacca militari che ha combattuto nella Guerra del Golfo. Molto spesso si dice che il mondo è diviso da politica e religione e questo film rappresenta un unione globale contro una minaccia comune . Forse per riunire il mondo servirebbere questo. Per eliminare tutte le differenze e ideologie che ci separano e dividono. Ma questa è un’altra storia. Attendiamo con ansia il prossimo giugno con l’uscita del sequel che possiamo starne certi sarà un successo. Almeno quanto il primo.

A PRESTO AMICI!

riportiamo il Trailer Ufficiale del Film uscito nel 1996

in anteprima il Trailer Ufficiale del film Independence Day Rigenerazione  che uscirà il 24 giugno 2016

il discorso del Presidente Withmore 

l’attacco degli alieni che distrugge le principali città e simboli degli Stati Uniti

la battaglia finale con il sacrificio di Russell Casse..

 

 

questa è una scena in inglese originale dove Hiller e Levison scappano dall’astronave  madre a bordo della loro navicella dopo aver lanciato l’arma nucleare.

altra scena sempre in inglese riguarda Will Smith( Steven Hiller) che cattura l’alieno dopo un inseguimento mozzafiato.

PERCHE NOI NON SIAMO SOLI. LE COSE CHE NON VOGLIONO DIRCI

Citazione

Da sempre l’eventuale presenza degli alieni sulla Terra o l’eventuale esistenza di vita al di fuori di quella terrestre,divide l’opinione pubblica,e la comunità pubblica. Ma ad oggi è innegabile che non siamo soli nell’universo e nella via Lattea. Eppure molta disinformazione continua a esserci cos’ come il scetticismo riguardo all’argomento. Ad esse si contrappongono però molte prove ,le più delle quali reali e concrete come ad esempio,gli addotti ( i rapiti dagli ufo) i cerchi nel grano,e soprattuto i numerosi file governativi che attestano la “presenza nei cieli “ e addirittura casi di icontri raccivianti e ritrovamento di corpi alieni. Si è sempre parlato dell’Area 51 e della Base di Dulce .della possibile collaborazione tra il governo degli Stati Uniti,e presunte entità aliene. Per non parlare degli insider ossia coloro che dicono sotto mentite spoglie per paura di ritorsioni su di se e familiari ,che i governi hanno attuato un programma di insabbiamento globale per nascondere le prove della vita aliena. C’è chi dice che “loro”siano come noi e in mezzo a noi. Inoltre si parla di Ufo fin dall’antichità,basta vedere alcuni quadri del MedioEvo e Rinascimento. La famosa teoria degli Antichi Astronauti. Qualcuno sostiene che la tecnologia acquisita in tutti questi anni non sia completamente frutto dell’ingegno umano ma anche di ingegno alieno,frutto della tecnologia recuperata. Ad esempio. I raggi infrarossi. Siamo andati sulla Luna fino a metà Anni 70 poi non ci siamo più tornati. Perché? La risposta secondo i maligni sta nel fatto che nella faccia oscura della Luna,quella che noi vediamo, siano nascoste basi lunari alieni e che essi abbiano detto espressamente che noi esseri umani non dobbiamo tornare più. . Non solo. Ci sono i file segreti della Nasa in merito all’argomento Ufo ,che nonostante le smentite ufficiali,confermano l’interesse e una sorta di preoccupazione sull’argomento. Anzi proprio nel giugno di quest’anno il capo della Nasa Charles Bolden il quale ha espressamente dichiarato di credere nella vita aliena. E che entro il 2030 l’uomo andrà su Marte. E di essere stato nell’Area 51.
Personalmente ritengo non siamo mai stati e non siamo soli. Ma l’opinione pubblica è troppo scettica per essere pronta a un contatto visivo con entità aliene. Come spesso abbiamo parlato,il cinema e la tv hanno sempre trattato il tema ufo e alieni in vari modi e i complottisti sostengono che tali servano per far aprire gli occhi alle persone. Come detto a inizio post è impossibile che non ci sia altra vita nello spazio e la possibilità che qualche forma di vita ci abbia visitato o ci visita non è poi così remota. Forse un giorno quando ci sarà una maggiore maturità generale si potrà accettare di più la cosa. E per qeusto ci vuole e ci vorrà tempo! Ma molto dipende da noi stessi e dalla nostra coscienza. E prova reale comunque che qualcosa che intorno a noi succede è comunque il silenzio le smentite o le rivelazioni tardive fatte dai governi di tutto il mondo alimentando in questo modo l’alone di mistero. Ci sono programmi televisivi libri e migliaia di video in rete che possono aiutare a capire ma questo “viaggio”verso l’ignoto è ancora lungo.

A PRESTO AMICI!

Base di Dulce:le dichiarazioni di Phil Scheneider Parte 2

Citazione

Come pubblicato in data 14/04/2015 abbiamo parlato nel post delle dichiarazioni di Phil Schneider ( ex ingegnere che lavorara per il Governo americano) sulla Base di Dulce ,la segretissima postazione militare situata nel New Mexico nella quale sarebbe in corso da decine di anni una collaborazione tra alieni ed esseri umani. Via abbiamo elencato diversi punti,relative alle dichiarazioni.fatte dal tecnico,nella conferenza stampa tenutesi nel novembre 1995. Ora vi riportiamo altri punti “salienti” circa quello che l’opinione pubblica mondiale deve sapere:

– esisitono macchine di tivellazione che possono scavare gallerie sottorranee con una profondità di oltre 50 miglia.
-la tecnologia militare per ogni anno che passa compie un passo di ben 44,5 anni.
-il programma militare segreto,fatto attraverso azioni e procedimenti illegali del Congresso,utilizza il 25% del Prodotto Interno Lordo,in quello che viene chiamato Black Bugdet ( Bilancio Nero) che consuma miliardi di dollari annuali. Non solo. Tale Bilancio serve sia per le operazioni militari che per il Nuovo Ordine Mondiale.
-le dichiarazioni di Bob Lazar( di cui abbiamo parlato e che gli scettici ritenevano un fasullo) sono in parte vere pochè ha lavorato su diversi veicoli spaziali su cui gli americani lavorano da mesi.
-il Governo degli Stati Uniti non è basato su democrazia ma tecno- crazia e sinarchia dove i ruoli amministrativi e burocratici sono stabiliti dalle lobby, e dalle fazioni governative incaricate. Non solo. Pure la Costituzione degli Stati Uniti viene aggirata e vengono calpestati i diritti dei cittadini. Parla infatti di un Contratto con l’America che viene attuato dal partito repubblicano ,nel governo federale,usa per i propri scopi.
-molti testimoni di avvistimenti ufo ha parlato di elicotteri neri dopo il loro passaggio. Essi sono presenti in 64000 unità e fanno parte di uno specifico progetto militari di monitoraggio ,con sistemi di radar sofisticati.
-nel 1954 ci fù il “Trattato di Greada” ossia un accordo tra l’amministrazione Eisenhower e un entità aliena ,si dice i grigi. Questo accordo prevedeva che gli alieni potessero fare esperimenti di impiantologia su un gruppo di esseri umani selezionati ,con tutte le informazioni dettagliate, e di conseguenza gli alieni dovevano fornire al governo americano dettaglia sulla tecnologia . Tuttavia questo accordo venne violato dagli alieni che decisero di rapire umani in numero sempre più maggiore oltre che continuare esperimenti e mutilazioni sugli animali bovini.
-Schneider è stato coinvolto in quella definita “la Guerra di Dulce”. nel dettaglio l’ingegnere era a capo di una squadra ,accompagnata da militari come scorta, incaricata di costruire un ulteriore base sottorranea nel livello 7,finchè si trovò davanti a una sorta di “sala operatoria”dove vide Grigi Giganti ,alti 2 metri,che stavano effettuando esperimenti su esseri umani. Si aprì uno scontro a fuoco nel quale morirono più di 40 persone,di cui quasi la metà erano alieni. Si scoprì che quei alieni erano in quella base da un milione di anni e questo spiega le teorie sugli antichi astronauti. Il geologo e ingegnere raccontò di essere stato colpito al torace da un arma che usa laser al cobalto e questo spiega il fatto di essersi ammalato di tumore.
-tramite il Black Bugdet un gruppo di industrie militari selezionate trucca gli appalti statali al fine di avere agevolazione sulla produzione bellica statunitense.
– alcuni metalli che vengono raccolti nello spazio sono utili per la tecnologia militare.
-sotto mentite spoglie umane ci sarebbero migliaia di esseri alieni in giro per il mondo e le loro malattie rappresentano una grave minaccia per l’intera umanità.
– le armi biologiche sono prodotti in laboratorio e sono utilizzate per Guerre Invisibili.
– Schneider sostiene che il primo attacco fatto contro le Torri Gemelle sia stato un complotto americano interno ,dove sostenne che l’esplosione che sciolse l’acciaio fosse in realtà dovuto all’uso di una piccola arma nucleare. Infatti esisteva un progetto a parte chimato Malta,dove si sviluppavano esplosivi sempre più potenti. Lui era a conoscenza della chimica degli esplosivi. Infatti si voleva aumentare la capacità delle libbre contenuti nelle bombe. Schneider ha lavorato nelle basi in Spagna Italia Malta e Germania Ovest.
-tutte le persone che hanno tentato di denunciare il complotto mondiale in atto sono stati uccisi dalle autorità ma ufficialmente si è parlato di sucidio.
-l’uso del programma Stealth ,ovvero armi tecnologiche avanzate ,sono tenute segrete e viene usata da un reparto dell’esercito specifico chiamato Delta Force una forza tattica multinazionale che è entrata in azione per la prima votla nel conflitto in Bosnia.
-Schneider ha dichiarato che l’intera popolazione vive sotto schiavitù ma che non ne è consapevole delle tresche governative.

Dopo questa conferenza il 17 gennaio 1995 Schneider venne ritrovato morto nella sua abitazioni in circostanze misteriose . L’ex moglie e gli amici più stretti parlano di torture subite prima dell’esecuzione. Non solo tra novembre e gennaio ci sono state minacce e tentativi di attentati verso la sua persona.
Ma lui stesso si aspettava che lo facessero fuori. Infatti al termine della sua conferenza disse che non sarebbe vissuto a lungo e che nel frattempo aveva cominciato a mettere su internet tutte le informazioni di cui era a conoscenza.
Lui voleva solo far sapere una verità che a oggi sembra ancora lontana dall’essere confermata . Dopotutto sul web girano innumerevoli articoli circa la Base di Dulce che ricordiamo ,uifficialmente non è esiste e non è riconosciuta ma usando un vecchio detto diciamo: una coincidenza è una coincidenza ,due coincidenze sono due coincidenze ma tre coincidenze fanno una prova. Su questo non si può discutere.

ALLA PROSSIMA !

I MAN IN BLACK: ESSERI ALIENI O ESSERI UMANOIDI? IL MISTERO DEI “UOMINI IN NERO” PARTE 1

Citazione

Si muovono sempre in due. Hanno completi neri e occhiali scuri. Usano macchine nere di grossa cilindrata senza targa. In genere Cadillac. A volte si muovono in elicottero. La loro presenza viene segnalata ogni qualvolta avviene un avvistamento Ufo in presenza di testimoni. La loro presenza comporta timore e paura. Hanno un aspetto alquanto strano. Sembrano essere truccati per nascondere il loro vero volto che appare quello di uno zombie Niente sopracciglia o capelli.. Si comportano come dei robot e sembrano avere una limitazione di tempo durante le loro visite. E hanno una fama per così dire nella cultura di massa “leggandaria” . loro sono i MIB meglio noti come I Man in Black. Gli Uomini in Nero. I primi avvistimenti di questi esseri cominciano a partire dagli Anni 50 e la lista nel corso degli anni è aumentata. Chi sono veramente? Da dove vengono ? Qual è il loro scopo? È più facile rispondere a questa domanda. Come detto in precedenza vengono segnalati dopo la presenza di un avvistamento Ufo e oggetti non identificati. A casa oppure sul luogo di lavoro. Ai testimoni viene espressamente detto di non rivelare a nessuno ciò che hanno visto e di distruggere tutte le prove che hanno ,poiché se non lo facessero avranno ripercussioni pesanti su di essi e loro familiari . Usano toni minacciosi e gesta non gentili. Si dice in modo prepotente e autoritario al punto che spaventano le vittime alle quali viene detto di essere Agenti governativi. Dopodichè spariscono senza lasciar tracce. Proprio per questo motivo sui MIB sono nate leggende metropolitane e avvolge un alone di mistero. L’Ufologia associa i Mib alla teoria del complotto secondo la quale la loro istituzione è volta a mantenere il segreto più assoluto sulla presenza sulla Terra di Ufo e Alieni. Lavorano nel segreto più totale. Purtroppo sono noti i casi di suicidi e morti accidentali da parte dei testimoni dopo la visita dei MIB. Per rispondere alle altre due domande sopracitate non ci sono risposte certe ma solo ipotesi. Proviamo a farle.
Inanzitutto potrebbe essere un organizzazione segreta dietro al lavoro dei Mib. Che opererebbe in modo del tutto autonomo e indipendente rispetto alle autorità ufficaili. Oppure c’è un accordo tra le parti,come si sospetta? In effetti dalle descrizioni fatte sembra esserci nessun collegamento tra questi individui e agenti della Cia o cmq del governo. Soprattutto nel loro modo di comportarsi. Perché hanno questa illimitata capacità di agire? Difficile dirlo. E non è tutto. I testimoni parlano di altre due cose davvero inqueitanti:sentono odore di zolfo nel momento in cui si avvicinano e soprattutto non sbattano le ciglia. Anzi sanno nei minimi dettagli ciò che è accaduto senza che nessuno gli racconti prima i fatti. Questo fa presuporre che abbiano poteri telematici quindi sappiano leggere nel pensiero. Non solo, oltre al lavoro di copertura fatto essi avrebbero anche un ruolo nelle basi segrete presenti sulla terra. Perciò chi sono? Di sicuro non sembrano essere umani al 100%,ma bens’ umanoidi ovvero alieni al servizio di altri alieni e che si raccomandano di depistare informazioni. anche nel mondo del cinema si è parlato dei MIB con i film prodotti da Steven Spielberg con Tommy Lee Jones e Will Smith. ( ma di questo parleremo di un capitolo a parte). La realtà dei fatti è ben diversa…

TO BE CONTINUED

A PRESTO AMICI!

Base di Dulce :le Dichiarazioni di Phil Schneider, Parte 1. n

Come vi avevo preannunciato nell’ultimo articolo dell’anno parleremo dellal Base di Dulce circondata da un alone di Mistero superiore all’Area 51. L’opinione pubblica sa ben poco di questa super base militare nascosta nel New Mexico. Molti insider hanno paura di parlare per evitare ritorsioni e minacce. Ma qualcuno ha avuto il coraggio di rivelare alla stampa e al mondo cio che è accaduto e accade in quella base. Stiamo parlando di Phil  Schneider. Ingegnere e progettista di sottomarini atomici e con un passato nella Marina Usa (collaborò x i primi test atomici ) venne assunto dalla Morrison-knudsen , società specializzata nella costruzione di base sotterranee in accordo con il Governo Federale Americano. Aveva il compito di dirigere i lavori di apertura per la costruzione di nuove gallerie. la base profonda 2,5 miglia è formata da 7 livelli che corrispondono a piani e tutti sono collegati da linee ferroviarie ad altissime velocità. Ben presto scoprirà di trovarsi di fronte a qualcosa di cui non aveva immaginato e più grande di lui. anzi un Complotto Globale Enorme. Di cui l’opinione pubblica e il mondo stesso chiaramente è all’oscuro. Le sue dichiarazioni avvennero nel novembre del 1995 violando di fatto il patto secondo il quale chi lavora nella Base non deve divulgare nessuna informazione a riguardo. il padre di Schneider era nella Marina Militare Americana nella sezione Medicina Nucleare e contribuì ai test atomici nell’Apollo di Bikini durante la Seconda Guerra Mondiale. con più di 30 convegni fatti in giro per il mondo Scneider ha diviso il mondo scientifiico l’ufologia e  l’opinione pubblica. Ci sono coloro che credono alle sue tesi e chi è scettico. chi lo considera un beniamino della Democrazia in quanto ha avuto il coraggio di sfidare i poteri occulti. Si ricordi che ha lavora per ben 17 anni a fianco dell’esercito americano come geologo e ingegnere strutturale con applicazioni e conoscenze in ingegneria aereospaziale. Le prove da lui mostrate difficilmente potrebbero essere falsificate. Un lavoro oscuro e scomodo il suo. Ha deciso di parlare al mondo al fine che le menzogne e le verità circa la presenza degli Ufo e alieni sulla Terra e la loro collaborazione con il Governo Americano e non solo. ha portato e fatto visionarie foto,mostrato il suo tesserino di appartenenza al Livello 3 e fatto ulteriori dichiarazioni sull’uso della tecnologia militare sconvolgenti. Non essendo mai state analizzate la credibilità di queste prove,secondo gli scettici e gli anti complottisti,è da dimostrare. altri dicono che quello che ha detto è vero e perciò la realtà appare diversa da come la conosciamo. Come dichiarato soffriva di Cancro e altre lesioni.

Ora la domanda chiave. Quali sono gli argomenti scottanti presentati da Schneider riguardo alla Base di DUlce?

1. esisterebbe  un Tratto Alieno Umano stipulato tra l’allora Presidente americano Eisenehower e gli Alieni Grigi con i quali ci sarebbe stato uno scambio di informazioni sulla tecnologia e rapimento di bovini e umani selezionati dagli alieni al fine di fare esperimenti genetici. viene chiamato il “Trattato di Greada” e fù un modo per aggirare la Costituzione degli Stati Uniti. stipulato nel 1954-

2.ci sarebbero 129 basi sottorranee. in tutto il mondo di cui circa la metà negli Stati Uniti. sono delle vere e proprie città e servono per il Nuovo Ordine Mondiale che costituisce il Governa Ombra il cui scopo è quello di controllare il mondo in una forma di dittatura e che collabora attivamente con le razze aliene. non solo. L’obiettivo è quello di riudurre la popolazione mondiale entro il 2029 di 2/3.

3.l’AIDS sarebbe un’arma biologica inventanta in un Università di Illionois  negli Stati Uniti usano screzioni umane e aliene. perciò ( anche se la scienza studia metodi di cura) i germi alieno-umanoidi non lasciano scampo. Gli effetti di questa arma sono disastrosi.

4. secondo lui il governo americano non si basa su una democrazia ma su una tecnocrazia in cui un elite di persone governa il Paese e ne prende le decisioni più importanti . Una sorta di sistema di feudalesimo.

5. racconta di aver visto vasche ,all’interno della base,piene di liquido rosso ( ovvero sangue) con pezzi di organi umani e vegetali. Presubilmente si tratta di pezzi di bovini che sono stati mutilati.

6. sulla Terra sarebbero presenti 11 razze aliene,tra i quali i Grigi,i Rettiliani e i Nordici. 4 di queste razze sarebbe ostili nei nostri confronti. Altre razze i Rettiliani in primis collaborano da più di 50 anni con il Governo Americano con “infiltrati” nei punti strategici del potere.

7. con la tecnolgia Haarp Stati Uniti e Russia avrebbe collaborato per modificare il clima del pianeta in determinate zone,specie quando gli Usa sono in Guerra.

8.ha detto che le basi aliene sulla terra sono presenti da più di 100 mila anni e che visitano il nostro pianeta da sempre.

9.alcuni aereomobli e strumenti militari in dotazione al Governo Americano sarebbero di 50 anni avanti rispetto a quelli destinati al pubblico. in pratica gli aggeggi che si vedono nei film Guerre Stellari sarebbero se messi a confronto giocattoli per bambini. alcune armi sono stati costruiti con la collaborazione aliena e studiando i dischi volanti precipitati. A partire da Roswell. Si stanno sviluppando progetti di armi a uso laser che segretamente sarebbero già in dotazione per i servizi segreti.

Queste sono solo alcuni dei “punti scomodi” che Schneider ha elencato. presto vi diremo gli altri punti sulla sua sconvolgente rivelazione sulla Base di Dulce ,sul suo uso e scopo e non solo.

A PRESTO AMICI

ANTEMPRIMA NUOVA INDAGINE DEL 2015: LA BASE DI DULCE

Citazione

Chiudiamo l’anno 2014 con un anteprima per l’anno che verrà ,. Diciamo che i “ post anteprima” saranno la novità del nostro blog a partire dal prossimo anno in quanto ci occuperemo di nuovi fatti e indagini che ci accompagneranno nei prossimi mesi.
Il primo post riguarderà quella che per la teoria del complotto sugli Ufo e Alieni è una delle base,sennò addirittura la principale, più segrete della Terra. Ancora di più della ormai nota Area 51 presente nel Nevada ( USA). Stiamo parlando della Base di Dulce,che si troverebbe nel Nuovo Messico ( Stati Uniti a Dulce appunto). Moltissime sono le leggende metropolitane che la riguardano ognuna meno probabile dell’altra in quanto non supportata da prove effettive ma da sole testimonianze. Di chi vi ha lavorato o visto cose al suo interno. Si tratterebbe di una gigantesca installazione sotterranea fatta da 7 livelli collegati tra loro da numerosissimi tunnel. Non solo. In questa base ci sarebbe una cooperazione Ufo Alieni Esercito degli Stati Uniti e numerosi servizi segreti del mondo. Avverrebbero decine di esperimenti militari ( Esempio cercare di creare mezzi che sfidano la legge dell’Antigravitò)e biologici , sviluppo di virus come la Sars. ricerche ,uso e studio di nuove tecnologie militari e addirittura si dice esperimenti sugli esseri umani da parte degli alieni. Si dice che gli ultimi due livelli della base sarebbero controllati dagli alieni ,in particolare i Grigi e i Rettiliani .e che vi sarebbero ance stati scontri a fuoco con il personale della base. La base di Dulce cominciò a essere sulla bocca dell’opinione pubblica quando iniziarono già a partire dagli anni 70 la mutilazione di numerosi capi di bestiame . Ancora oggi è oggetto di numerosissime inchieste e teorie. Seguiteci e cercheremo presto di fare luce su questo Mistero ,tra i più importanti degli ultimi anni senza ombra di dubbio

ARRIVEDERCI ALL ’ANNO PROSSIMO AMICI!

SE I GRIGI FOSSIMO NOI STESSI DAL FUTURO…AL CONFINE TRA REALTA E FANTASCIENZA.

Citazione

L’argomento di questo post riguarda una tipologia di razza aliena tra le più conosciute dopo i rettiliani e i nordici. ,ovvero i Grigi. Chi sono ? Da dove vengono? Secondo gli ufologi provengono dalla Stella Zeta Reticoli e sono chiamati alieni di razza zeta e sono tra i più conosciuti tra coloro che subiscono i rapimenti alieni ovvero le abduction. . Sono esili fisicamente ,alti 70 cm o al massimo 1 metro e 20.hanno grandi occhi a mandorla,coperti da una membrana nera che li protegge dai raggi solari, magri,privi di capelli,piccole mani ossute,grandi teste,e sono dotati di telecinesi,ovvero trasportare cose oggetti,e persone attraverso muri,porte e finestre,e telepatia,ovvero mandare messaggi a distanza tramite la mente e leggere nel pensiero. Non hanno un anima,perciò non provano dolore,paura,rabbia amoore sentimento,. Quali sono le loro intenzioni? E la loro natura? Risposte ambigue e non certe vengono date. Facciamo delle supposizioni a partire dalle testimonianze degli insider e dei rapiti:
1.Benevola: qualcuno sostiene che vogliano creare una nuova società umana,.salvaguardando la razza umana,
2.Maligna: ( come vedremo nei prossimi pos) esisterebbe un accordo segreto con i principali governi del mondo,che “autorizza” i grigi a rapire gli essere umani per effettuare su di loro esperimenti genetici ,come lo studio del Dna e della composizione molecolare umana. Si parla di clonazione per creare una razza ibrido-aliena umanoide.
3.Intermedia: ne buona ne cattiva ma è prudente stare al largo da loro.
C’è un’unica certezza: sono tecnologicamente più avanzati di noi possono studiarci e manipolarci a piacimento . Allo stesso tempoc’è una buona dose di disinformazione ,fatta dai media e internet al fine di oscurare la verità . Le vere intenzioni però restano sconosciute . In linea di massima la loro presenza sulla Terra e i loro viaggi sarebbero dovute al loro desiderio di “ lavorare “ a stretto contatto con l’uomo in quanto sul loro pianeta sarebbero schiavizzati e vorrebbero riproporre la loro leadership sulla Terra. Vorrebbero sperimenTare cose che a loro non sono state concesse, in particolare sarebbero coinvolti nella ingegneria biomolecolare, e ingegneria genetica, infatti oltre agli uomini rapirebbero anche i bovini,per estrarre dna per essere usato nella clonazione.
In sostanza queste sono le tesi fatte dall’Ufologia ufficiale ma quella deviata,cioè non ufficiale ,oltre che inseder e adotti, avrebbero formulato una teoria al limite della fantascienza sulla possibile origine dei Grigi che sarebbe umana… .si avete letto bene. I Grigi potrebbero rappresentare l’essere umano nel futuro ,e quindi l’evoluzione umana sia tecnologia che fisiologica. Questo significherebbe che esistono 2 sfere interdimensionali diversi e paralleli e quindi una copia simile alla Terra in un punto imprecisato dell’Universo. A questo punto sorgono altre domande: è possibile viaggiare nello spazio-tempo? Su quali principi su basa questa teoria? Potrebbe essere logica?
Uno studio recente fatto da ricercatori americani dell’Università di Havard avrebbe ipotizzato,in rapporto alle risorse naturali e sviluppo tecnologico, l’evoluzione umana per i prossimi 300 anni e quindi attorno al 2200. La popolazione sarebbe attorno ai 20 miliardi di anime e l’uomo avrebbe questa fisiologia: occhi a mandorla, teste grandi, e zigomi interno. Senza capelli. Proprio come i grigi. Dopotutto è comunque ipotizzabile concretamente da un punto di vista scientifico una possibile futura evoluzione della specie umana,se si pensa che la vita media si sta allungando e che stanno cambiando dimensioni del cranio,del cervello,e della statura. Un evoluzione è già avvenuta in passato se si pensa dal passaggio della scimmia all’Huomo Sapiens Sapiens. Così come allo stesso tempo,seppur ufficialmente negato,la retro ingegneria,l’ingegneria aerospaziale,ingegneria meccanica,stanno studiando principi,metodi e meccanismi,sfidando le leggi della fisica e dinamica,per creare una macchina interdimensionale, per viaggiare nel tempo,l’altro grande sogno dell’umanità dopo la clonazione. Non è una follia pensare questo,perché pensiamo agli Ufo che i Nazisti avrebbero creato o la retro ingegneria sviluppata dal governo americano sfruttando la tecnologia degli Ufo schiantati sul suolo americano oppure usando le conoscenze che gli stessi alieni avrebbero fornito agli ufficiali americani. Allo stesso tempo ipotizzando che i grigi sarebbero esseri umani del futuro questo andrebbe in contrasto con la legge scientifica della retrocausazione ( un’azione del futuro influisce su un’azione del passato ) e della precognizione ( cioè avvenimenti che devono ancora accadere ) . Questo comporta che viaggiare nel tempo e nel passato cambierebbe il corso degli eventi in quella epoca,perciò ci sarebbe uno sviluppo diverso della storia e una modifica spazio-sensoriale della nostra dimensione. Perciò i grigi verrebbero da un era che per noi deve ancora avvenire ,il che al contempo darebbe vita a due mondi diversi. Tuttavia esiste un sostenitore di tale teoria che è Maurizio Cavallo,tra i più noti contattasti e adotti . In un intervista lui ha affermato che i Grigi ,in realtà, sono solo gli esecutori di un programma il cui fine, è evitare l’autodistruzione dell’uomo,che sarebbe già in atto nel nostro mondo. L’obiettivo è quello di evitare una mutazione genetica a seguito di una catastrofe nucleare avvenuta nella loro dimensione . È cconvnto che lo spazio tempo non esista, che viaggiano nel tempo,( tramite gli Ufo appunto ) e che vivono attorno a noi con la nostra stessa fisionomia anche se hanno una coscienza anatomia e saggezza diversa da noi. I Grigi li considera una razza presente e che gli hanno comunicato che ci sono abbastanza folli sul pianeta per scatenare la Terza Guerra Mondiale,che sarebbe una Guerra Atomica . Il suo pensiero è comunque che i Grigi vogliano aiutare a recuperare l’equilibrio della razza umana. Al di là di questa sua “teoria” il silenzio dei Governi continua ,anche se ,vedi il governo britannico,ha aperto i files top secret relativi alle informazioni degli Ufo. Nonostante ciò la conoscenza della verità è ancora lontana.

APRESTO AMICI!

LA BATTAGLIA DI LOS ANGELES: UN MISTERO ANCORA IRRISOLTO.

Citazione

Nella notte tra il 24 e 25 febbraio del 1942 si è verificato un fatto storico del tutto eccezionale per l’epoca . Los Angeles fù teatro di un episodio che ancora oggi risulta controverso e non del tutto risolto. Gli Stati Uniti erano da poco entrati nella Seconda Guerra Mondiale dopo l’attacco del Giappone ,il 7 dicembre 1941 a Pearl Harbor. Tutta la costa occidentale e della California era sotto tiro e in stato di massima allerta e la paura di una possibile invasione giapponese era all’ordine del giorno. Alle ore 2:05 del 25 febbraio scattò l’allarme aereo ( con il tipico suono della sirena) e la controaerea passò al “ livello verde” ovvero pronta al combattimento. L’allarme fù lanciato nel momento in cui i radar registrarono un veivolo non identificato che si trovava a 193 km a ovest di Los Angeles. Nonostante l’insufficienza numerica furono preparati i radar dell’8° comando di intercettazione in attesa di notizie sicure e certe. Immediatamente il cielo buio si illuminò dalla luce dei fari a terra finchè non venne “ inquadrato” un oggetto misterioso da una forma tipica di un disco volante. Una sorta di astronave. La controaerea aprì il fuoco. Vennero sparati più di 1500 proiettili dal peso di 5,6kg ciascuna. Sembrava non avessero fatto effetto sull’oggetto identificato. Alle ore 3:05 fu visto un pallone areostatico a Santa Monica che venne abbattuto. Si sparse la voce di aerei in volo e di alcuni che si schiantarono sulle colline di Hollywood. La popolazione di Los Angeles andò nel caos più totale,tale fenomeno venne chiamato “ nervosismo da Guerra”. molti militari spararono a caso e non c’entrarono il bersaglio. La protezione civile si trovò impreparata nell’affrontare tale situazione. Ci fù un blackout totale che durò 5 ore. Alle ore 7 e 21 venne revocato l’allarme aereo. Si dovette fare la conta dei danni. Ci furono 6 morti civili ,centinaia di feriti numerosi edifici distrutti e si contarono danni a case strade anche a distanza di km. Si trattò di una vera e propria” Grandine di Fuoco”. la prima pagina del Los Angeles Times del 26 febbraio 1941 fece il giro del mondo e si intravede chiaramente l’ Intruso” ovvero l’oggetto illuminato dai fari a terra. Il segretario della Difesa Knox disse che si trattò di un falso allarme mentre spunta un memorandum spedito dal generale Marshall ( allora Capo di Stato Maggiore dell’Esercito) al Presidente Roosvelt nel quale vennero elencati i dettagli dell’accaduto. Nel 1983 l’Ufficio della United State Air Force confermò che si trattò di un pallone areostatico. Eppure l’esercito affermò che la minaccia era reale. Ma qui sorge la prima domanda: come è possibile che 1500 proiettili non siano riusciti ad abbattere una normale sonda ? L’ombra dell’insabbiamento governativo prese corpo. Cosa è successo realmente quella notte? Iniziano a diffondersi diverse teorie cospirative. Ecco alcune di esse.

Tuttavia c’è un’altra teoria,una pista forse la più credibile tra le tutte. Ovvero al teoria ufologica,. La battaglia “Great Los Angeles Air Road” ,che precede di due anni l’Ufo Crash di Roswell , fù il primo contatto ravvicinato militare con gli alieni della storia. Infatti l’”oggetto misterioso” non rispose alla contraerea ,aveva la somiglianza tipica di un disco volante ,sembrava muoversi in modo lento da sembrare fermo e molti testimoni lo videro fluttuare verso Long Beach. Si susseguono perciò diverse domande:

  • Di cosa aveva paura l’Esercito Americano?
  • Possibile che si sia trattato di un semplice test di esercitazione come molti sostennero al punto tale da giustificare un massiccio impiego di armi?
  • Cosa ha realmente provocato il blackout di 5 ore sulla città?
  • Si è trattata di uno scontro a fuoco con gli extraterrestri e il governo americano ha finora nascosto ogni prova all’opinione pubblica ?

Tanti interrogativi ma nessuna risposta certa. Forse la verità come si spera, verrà fuori solo tra qualche anno e avremo un‘ idea più nitida di cosa accade quel giorno.. Questo si tratta di un vero e proprio mistero.

A PRESTO AMICI!

la foto in basso a  sinistra è originale ,e ritrae l'”Ufo” illuminato dai fari a terra.

la foto in basso a destra invece rappresenta la prima pagina del Los Angeles Times,che commenta l’accaduto.

la battaglia di los angeles foto 2la battaglia di Los Angeles foto 3

HOLLYWOOD E GLI ALIENI. MESSEGGI SUBLIMANALI ,FINZIONE O PREPARAZIONE A CONTATTI VISIVI?

Citazione

Alieni,,extraterrestri,Ufo, Abuction.,contatti e messaggi dalla spazio. Da sempre e da più di 1 secolo il tema di esseri provenienti da un altro mondo ha scatenato visionarie teorie e fantascienza più totale dell’industria cinematografica mondiale,in particolar modo del cinema americano. Autentici capolavori sotto un profilo di effetti speciali,effetti visivi e scenografie. Il termine più corretto è definirlo un Block Buster Movie,un film commerciale garantendo alti profitti sia come incasso sia come merchedising Una garanzia quindi ,soprattutto come genere che appassiona milioni e milioni di persone ,fan e addetti ai lavori. . Sono molti i film fatti,ognuno con un soggetto e protagonisti diversi ma sempre con un tema comune,ovvero l’extraterreste in molte sue forme ,dimensioni e sfaccettature ,quasi sempre ostile ma che alla fine vede trionfare il Bene sul Male. Gli alieni vengono sconfitti. Questo nel cinema ma nella realtà sarebbe una cosa possibile e reale?
Bisogna ,innanzitutto ,una premessa. L’ispirazione sulla quale si poggiano questi film è la Teoria degli Antichi Astronauti,formulata a partire dalla seconda metà del Novecento che ha diviso completamente la comunità scientifica e ufologica mondiale e non supportata da prove sufficienti per dimostrarne i contenuti, la quale sostiene che alcune civiltà come i Sumeri gli Egizi le civiltà del Sud America come gli Aztechi e i Maya sarebbero venuti a contatto con civiltà extraterrestri e che sarebbero identificati come gli Dei del Cielo. È su questa Teoria ,tra l’altro.che si basa il capolavoro di Stanley Kubrick 2001 Odissea nello Spazio.
Anche la tv ha dedicato serie su alieni ,su tutte la serie tv X-FILES e VISITOR che sono appunto le serie più famose sull’argomento.
Ora elenchiamo tutti i film principali che si sono occupati di alieni ,indicando brevemente soggetto,trama del film e regista del medesimo ,più data di uscita dello stesso.

  • ULTIMATUM ALLA TERRA ( 2008 DI SCOTT DERRICKSON) basato sull’omonimo remake di fantascienza del 1951 ,racconta la storia dell’alieno Klaatu ( Kneau Reeves ) il quale giunge sulla Terra ,per portare un messaggio all’Umanità,in particolar modo vorrebbe parlare con i Capi di Stato Mondiali all’ONU. Non solo la sua idea originaria era quella di sterminare l’umanità incapace di cambiare ,salvando solo il Pianeta e le razze animali,salvo poi ricredersi a seguito delle vicende che vivrà con una giornalista e suo figlio. Lascia ,quindi la Terra,affinchè l’umanità possa riflettere e cambiare aspetto e visione.
  • LA GUERRA DEI MONDI ( 2005,DI STEVEN SPIELBERG) basato sull’omonimo romanzo di H.G WELLS ,racconta l’invasione aliena della Terra da parte di una razza,i TRIPODI,attraverso la vicenda familiare della famiglia di Ray Ferrier ( Tom Cruise),che attraverso macchine ,ipotizzando che siano state sepolte millenni prima,sterminano oltre 1 miliardo di esseri umani rasando al suolo le principali metropoli. All’interno del film si possono vedere questi esseri,uguali alle loro macchine,nella scena nella quale perlustrano la cantina di Harlan Govliy. Dopo scontri a fuoco inutili ,visto lo scudo deflettore che protegge le macchina aliene alimentate da una strana pianta rossa fertilezzante ,con l’esercito americano a seguito di strani fenomeni tale scudo diventa inefficace permettendo l’abbattimento delle macchine e la sconfitta dei Tripodi.
  • SIGNS ( 2002 DI NIGHT SHYMALAN ) interpretato da MEL GIBSON racconta la storia di un ex pastore protestante,che ha perso la fede a seguito della morte della moglie, Graham Hess ,che vivendo nella casa di campagna con il fratello e il figlio,assiste alla comparsa nel campo di sua proprietà di strani cerchi ,che compaiono in tutto il mondo e che sembrano essere il preludio di una invasione aliena . Ci sarà uno scontro con una creatura aliena che si è nascosta nella sua abitazione ,ultimo della sua specie e la messa in salvo del figlio,affetto d’asma,Graham riuscirà a recuperare la fede e tornerà a riesercitare il suo ministero.
  • INDEPENDECE DAY ( 1996 DI ROLAND EMMERICH) considerato il Film Alien per Eccellenza,campione d’incassi negli anni 90 con un cast d’eccezione che comprende Will Smith Bill Pullman e Randy Quaid ,racconta avvenimenti che accadono in concomittanza della Festa della Indipendenza Americana del 4 luglio ,sotto gli occhi e vicende di vari protagonisti che a metà film si incontrano. Infatti la mattina del 2 luglio ,dopo un segnale radio proveniente dal SETI ( IL Centro Ricerca Intellegenza Extraterrestre ) gigantesche astronavi aliene si posizionano sulle principali città mondiali mandando nel panico l’intera popolazione del Pianeta. Gli alieni per coordinare l’attacco su scala globale utilizzano il sistema satellitare terrestre. Il 3 luglio gli eserciti di tutto il Mondo rispondono all’attacco alieno che ha già annientato milioni di esseri umani ma i caccia e missili umani risultano inefficaci soprattutto perché le astronavi sono coperte da uno scudo prottettivo ,cosa che hanno pure le navicelle aliene che contrattaccano i caccia terrestri. Nemmeno le testate nucleari hanno effetti sperati La mattina del 4 luglio dopo che il Presidente degli Stati Uniti,e il suo staff scoprono l’AREA 51 organizzano un attacco diretto contro l’Astronave Madre ,inserendo un virus informatico all’interno di essa in modo da debellare tutte le navicelle presenti sulla terra. Attraverso la più grande operazione mondiale congiunta mai programmata le navicelle aliene vengono sconfitte una a una ,come mostrano le sequenze del film ,e l’Umanità trionfa proclamando la sua Indipendenza.
  • MAN IN BLACK ( Trilogia: 1997,2002,2013) diretti da Banny Sonnenfeld ispirata dal romanzo di Lowell Cunningham racconta la storia ,in chiave comico avventuristica,della storia degli uomini in Nero considerati dalla Teoria del Complotto sugli Ufo ,come organizzazione segreta che in collaborazione con il governo americano ,tiene all’oscuro l’ umanità dell’esistenza e dell’afflusso degli alieni,presenti in bunker sotterranei, sulla Terra oltre che indagare su casi di avvestimenti . Prodotta da Steven Spielberg vede anche in questo caso un cast d’eccezione che comprende Will Smith Tommy Lee Jones che interpretano gli agenti K e J. Si è trattata di una trilogia commerciale fantascientifica di assoluto successo mondiale,che indirettamente ha aperto le porte su una questione delicata e avvolta nel mistero.

INCONTRI RAVVICINATI DEL 3°TIPO ( 1977 DI STEVEN SPIELBERG) si tratta di uno dei capolavori di fantascienza del cineasta americano.,e uno dei film più belli sull’argomento. Racconta infatti di un possibile contatto tra una civiltà extraterrestre e gli esseri umani ,nel quale si parla di alieni che emettono una strana melodia musicale,e che rapiscono esseri umani in tutto il mondo, la scena finale che vede essere umani ,tra cui Roy Neary ( Richard Dreyfuss) che entrano in contatto con alieni ,davanti alla loro navicella spaziale è entrata nella storia del cinema mondiale. I fatti accadono sulla Torre del Diavolo ,in Indiana,( Stati Uniti) ma si presume che l’intera attività aliena sia in atto in tutto il mondo.

  • MARS ATTACK ( 1996 DI TIM BURTON) ,antagonista di Independece Day,con in grande Jack Nichlson che interpreta il Presidente degli Stati Uniti.,assiste all’Invasione della Terra da parte di Marziani ,che vengono sconfitti attraverso una fantomatica melodia musicale,sparsa in giro per il mondo.

Questi sono alcuni di film ,che analizzeremo meglio nella sezione dedicata al cinema,ma potremmo farne tanti altri di esempi.
Ogni film però tratta alcune questioni ,soprattutto ci “prepara” a possibili contatti reali con razze aliene,che come vediamo non hanno intenzioni pacifiche. Ma c’è una domanda precisa,che ci viene posta indirettamente : l’uomo sarebbe realmente in grado di affrontare una Guerra Galattica con esseri provenienti da altri mondi? La risposta concreta è no,,,inutile negarlo,ma nella finzione cinematografica si ,un lieto fine,ma qui bisogna comunque allargare il discorso. È ovvio dire che se ci sono esseri extraterrestri che visitano il nostro pianeta,che vengono da altri mondi ,sono indubbiamente tecnologicamente più avanzati di noi,e forse non avremmo speranze di vittoria. Secondo la teoria cospirativa ,gli stessi servizi deviati che si occupano di Ufo e Alieni,sono favorevoli alla diffusione di tali film,primo perché mostrano più razze aliene,secondo perché sono utili per preparare l’umanità a “convivere “ o “conoscere “ altri esseri. Sempre secondo tale teoria ,questi film hanno tutti dei piani d’attacco contro gli extraterrestri ,e sarebbero in realtà “piani “ super segreti messi in atto dai Governi per cercare di capire come fronteggiare e quale strategia militare adottare nei confronti di tali esseri. Ovviamente la finzione cinematografica dà una grande mano in questo senso. È risaputo che con la finzione si può scatenare qualunque fantasia militare. Anzi torneremo a parlare molto presto sui complotti galattici di cui l’umanità sembra essere all’oscuro. Questo significa che l’uomo al momento non sarebbe in grado di affrontare un eventuale esercito alieno. Perciò è lecito dire che probabilmente non siamo così ai limiti della fantascienza,forse un fondo di verità nascosta c’è. In tutto questo ancora una volta siamo vittime di noi stessi,in quanto forse qualcuno sa tutta la verità. Mai come questo tema divide l’opinione pubblica mondiale e la comunità scientifica e ufologica . Nonostante siano stati declassificati alcuni file top secret sugli UFO,riportando fatti davvero inquietanti la verità resta ancora lontana . In ogni l’importante è ricordare che questi film hanno sempre un messaggio e se guardiamo il lato positivo è meglio capire come possiamo affrontare eventuali pericoli dallo spazio. L’uomo forse in un lontano futuro sarà in grado ,realmente,di difendere la Terra da pericoli esterni e questo spiegherebbe il piano segreto militare circa la possibilità di costruzione di basi missilistiche sulla Luna,avamposto perfetto per difendere il nostro pianeta. In ogni caso cerchiamo di guardare sempre in alto e cosa appare nel cielo per essere sempre pronti. Intanto sappiate che tutti i film sugli alieni ,rispondendo alla domanda presente nel titolo del post,presentano messaggi subliminali e finzione,forse siamo ancora lontani da un reale contatto visivo globale,al di là dei casi di abdcrion presenti in tutto il mondo. Comunque anche per chi è scettico ,forse un attenta visione di ogni film non farebbe affatto male ma ne garantirebbero una maggiore conoscenza sull’argomento. Anche se i segreti rimangono ancora molti. In ogni caso la nostra indagine continua.

A PRESTO AMICI!

IL MISTERO DEL LAGO DI GARDA

DIstrazione

Il Lago di Garda,con i suoi 368 kmq di superficie e i 346 metri di profondità .è il lago più grande d’Italia e tra i primi in Europa. È situato tra Lombardia e Veneto esattamente fa da confine tra la parte e provincia di Brescia e parte e Provincia di Verona. È meta turistica tra le più ambite visitata ogni anno da milioni di persone,grazie al clima al paesaggio offerto e località tra le più belle come Salò.Torri del Benaco,Desenzano del Garda,Sirmione, per citarne alcuni. Il turismo estero e nazionale consiste l’attività principale del Lago, che tuttavia non solo è un paradiso di bellezza naturale ma un luogo allo stesso tempo enigmatico e misterioso. Scopriamo il perché. Ad occuparsene è stata la Trasmissione di Italia 1 “Mistero “ che ha indagato su questo alone di mistero che circonda il lago. Esisterebbero infatti 2 leggende. Vediamole.
La prima consisterebbe in una analogia e similitudine con un altro lago europeo quello di Lochness in Scozia. Infatti numerosi testimoni affermano di aver visto una strana creatura emergere dalle acque marine per poi ritornare negli abissi del lago. Sarebbe una creatura di una lunghezza superiore ai 10 metri e con il collo alto. Il nome di questa creatura è Bennie ( da Benaco,nome del lago) . All’epoca dei fatti ci fù parecchio clamore da parte dei giornali locali che riportarono la notizia, a seguito degli avvistimenti. ma molti per paura di non essere creduti e ascoltate restarono in silenzio. Ma anni dopo ,numerose ricerche ,sul luogo in particolare nella Baia delle Sirene,non sarebbe stata rilevata nessuna creatura ,smentendo questa “Teoria del Mostro”. anzi. Si tratterebbe di una grossa anguilla marina e niente di più. Probabilmente questa è stata un’allucinazione collettiva.
Ma il vero mistero e seconda leggenda ,ma stavolta più documentata e oggetto di indagine di questo post.sarebbe questo. Infatti molti ribattezzano il Lago di Garda ,come la versione europea dell’Area 51 nel Nevada. Questo perché durante la Seconda Guerra Mondiale,dalla parte centrale fino alla fine dl conflitto,.la Germania Nazista avrebbe usato il posto del Lago come base strategica e super segreta.per aumentare il potenziale militare e la tecnologia bellica al fine di rissolevare le sorti del conflitto e vincere contro gli Alleati. Infatti c’è una fitta rete ,lunga per km,di bunker passaggi vie di fuga e tunnel che collegano il Garda con il Fiume Adige e con la costa bresciana. In questa industria bellica sottorenea che agiva nell’indiscrezione più assoluta ,i nazisti tramite la manodopera di migliaia di operai avrebbero costruito bombe ,i primi aerei a reazione Me 162 e Me163 e i razzi V 1, V2 ,V3. Non solo. Nel vicino porto di Torbole,sarebbero stati sperimentati sottomarini e nuove forme di contraerea che per fortuna non entrarono mai in funzione ,altrimenti e con probabilità la storia sarebbe andata diversamente da come la conosciamo oggi.
Eppure l’enigma più oscuro riguarderebbe il team di scienziati italo tedeschi guidati dall’Ingegnere Gisueppe Belluzzo che avrebbero fatto parte del segretissimo e cosidetto “ Projekt Flugreisel” ossia l’uso di tecnologie non terresti. Avete letto bene. Secondo teorie deviate ( ci sarebbe anche un video,che potere rivedere su VideoMediaset.it nelle puntate di Mistero) i nazisti avrebbero messo le mani su quello che sarebbe un disco volante,il Primo Ufo della storia ,ancor prima del primo Ufo Crash Ufficiale quello di Roswell, Verità o fantascienza? Non ci sono mai state dichiarazioni in merito ma l’unica certezza riguarda il fatto che il Lago sarebbe non solo un punto strategico dal punto di vista militare ma un luogo in cui ci sono continui avvestimenti UFO. E non è tutto.moltissimi testimoni avrebbero visto decine di oggetti luminosi sul Garda e successivamente sarebbero giunti cacciabombardieri italiani Tornado ed elicotteri per monitorare la zona. Per quale motivo?cosa nasconde di tanto segreto il Lago?
Ci sarebbe infatti una base missilistica americana sottorenea al cui interno sarebbero presenti circa una quarantina di bombe atomiche B61-4 con una potenza tra i 67 e 107 chilotoni e spètterebbe ai caccia italiani il trasporto delle medesime. Inoltre ,secondo degli insider ,nella vicina base americana di Aviano,avverebbero incontri tra umani e alieni,in particolare quelli appartenenti alla razza dei grigi e l’oggetto degli incontri sarebbe ricevere informazioni circa la base del lago [considerata tra le più importanti dell’Occidente]e sulla potenzialità dell’arsenale nucleare presente. Non è mai stata data una spiegazione ufficiale da parte delle Autorità. Perciò il dubbio rimane,anzi potremmo ironizzare sullla cosa dicendo una battuta.: pure E.T si è innamorato del Lago di Garda. Scherzi a parte, il cielo e il Lago di Garda restano avvolti nel mistero e i suoi segreti restano gelosemente custoditi. Continuiamo ,quindi,ad ammirare la bellezza di questo magnifico Lago.

A PRESTO AMICI!

Foto in basso a destra:oggetti strani sopra il cielo del Garda

http://questo video amatoriale girato nella parte nord di Sirmione fa vedere una formazione di oggetti nel cieloufo garda

AREA 51:IL BUNKER DEGLI ENIGMI

DIstrazione

Quando si parla di ufo e alieni non si può che cominciare da qui,ovvero dalla base più famosa e misteriosa al mondo,l’AREA 51.Da sempre è circondata da un alone di mistero e leggende.
Inizialmente il suo nome originario era Neveda Test Site 51 è situata a 140 km nord ovest da Las Vegas e copre un area di 26000 kmq,nel quale si estendono piste d’atteraggio hangar e parcheggi. Lo spazio aereo sopra la base è chiamato “The Box”,la scatola ed è ristretta sia al traffico civile che militare,infatti i piloti che invadono la zona d’aria subiscono pesanti sanzioni.
Geofricamente è situata nella Regione dello Yutta Flat,usata per gli esperimenti nucleari durante la Guerra Fredda.l’ ingresso della base è segnato da una strada lunga e sterrata che si stacca dalla statale 375 chiamata The Extratteristial Highway ( autostrada extraterrestre) punto di riferimento per tutti gli appassionati di ufo e alieni,caratterizzata da una cassetta della posta do colore bianco con scritte nere.
Il servizio di sicurezza e sorveglianza della base è imponente,con filo spinato attorno alle strade,cartelli di divieto ai non addetti ai lavori attorno alla base,sensori di movimento nel sottosuolo mine antiuomo,centinaia di telecamere a raggi infrarossi,e la sorveglianza del perimetro è affidata all’agenzia governativa EG&G che si muovono con pick.up ford f 150 ,Chervy 2500 4 x 4 e Jeep Cherokee in colore mimetico.è risaputo che la base di Groom Lake,come viene chiamata,data la presenza del lago,non sia una base convenzionale ma che sia una piattaforma perfetta per la Marina e l’esercito americano per sviluppare aerei ad altissima tecnologia ,non a caso sono stati eseguiti i programmi aurora ,Oxcart,Blackbird,e i bombardieri invisibili ai radar ovvero i B52.Lo scopo è migliorare l’efficienza della Air Force..la Base fu scoperta dai satelliti russi al tempo della Guerra Fredda,e successivamente anche satelliti civili mostrarono le foto di hangar e piste adiacenti,ma non c’erano prove sulla sua reale funzione.Qual è la posizione ufficiale del Governo americano?per anni ha smentito la sua Esistenza ,fino al 14 luglio 2003 quando ammise che nei pressi del Lago opera una base senza fornire dettagli aggiuntivi e notizia del 19 maggio la conferma della CIA,il servizio segreto americano,sulla esistenza della base ma smentisce Categoricamente che serva per studiare Ufo e Alieni.perché tanta fretta nel smentire questa ultima parte?Perché tanto mistero attorno alla base?Perché al personale della base,(armato con fucili d’assalto m 16 e che raggiunge la base a bordo di pullman scuri o jet di colore bianco senza scritte ma con una striscia rossa sulla carlenga) viene PROIBITO ASSOLUTAMENTE DI rilasciare dichiarazioni ai curiosi e alla stampa?? È logico pensare che all’interno della base si svolgano attività segrete. Di fatto l’Area 51 è diventata il simbolo della teoria del complotto su Ufo e Alieni.
Gli ufologici di tutto il mondo sostengono che la base serve per studiare (a partire dall’ufo crash di Rosweelt nel 1962) civiltà e veivoli extraterrestri più avanzati di noi,e riproporre tale tecnologia e retro ingegneria sulla terra. Qualcuno parla di contatti tra il Governo degli Stati uniti e razze aliene in particolare quella dei grigi descritti come esseri alti 1 metro e 20 cm,occhi neri testa pelata magri e braccia lunghe. Altri insider confermano che la base si estenda fino a 90 piani nel sottosuolo dove la segretezza aumenta piano per piano,e dove ci sarebbero corpi e navicelle aliene allo studio degli scienziati. Ma questo alone di segreti ha ispirato gli sceneggiatori di Hollywood che hanno creato serie televisive come X files,saga cult degli anni 90,anche se l’area 51 viene “mostrata”al mondo per la prima volta nel film di RolanD Emmerich Independece Day del 1996,ma il film lo analizzeremo più avanti nel nostro blog nello spazio dedicato. Dunque siamo vittime di un complotto mondiale o per meglio dire intergalattico?esiste quindi un equipe di persone che sono conoscenza di fatti e cose di cui l’opinione pubblica del pianeta è all’oscuro? Non è dato sapersi ma di sicuro qualcosa bolle in pentola.Numerosi testimoni che regolarmente si piazzano nei pressi della base parlano di strati oggetti e luci che si alzano dalla base ma anche di elicotteri neri d’assalto che sorvolano la base.
Nel corso degli anni comunque,ex dipendenti e tecnici della base si sono fatti coraggio e alla stampa locale hanno fornito testimonianze scioccanti e che confermerebbero le voci anche se le prove fornite non sono del tutto convincenti Essi parlano di razze aliene che hanno visitato la terra,che ci sarebbero sia razze ostili che pacifiche e che per evitare il panico generale le notizie vengono insabbiate,ma allora se questa fosse la verità per quale motivo i tecnici che hanno parlato sarebbero state vittime di pressioni affinchè cambiassero versione ,o addirittura sarebbero rimaste vittime in incidenti misteriosi’?è chiaro che si tratta di verità scomode e troppo complesse da raccontare. In merito a questa vicenda la dichiarazione più importante l’ha fatta negli anni 80 Bob Lazar fisico americano che sostenne di aver lavorato nella base,Disse che il Governo aveva sequestrato 9 velivoli ,di piccole dimensioni,di aver visto corpi di alieni morti e altri interagire con i militari ( ci sarebbe un video in rete ufficialmente non autenticato) di aver avuto accesso e letto 120 documenti riguardanti gli Ufo,e parlato di Un HANGAR denominato S4 ovvero un reparto speciale ma di cui non si conosce la funzionalità esatta. Dichiara ,come citato sopra,che l’obiettivo è ricreare la tecnologia aliena sulla terra. Ma secondo la critica scettica Lazar viene accusato di essere un ciarlato un personaggio messo li a posta per depistare le notizie in merito alla funzionalità della base e di non essere nemmeno un vero fisico in quanto farebbe confusione sulla terminologia come gravitào massa . Ma la macchina della verità a cui si sarebbe sottoposto dimostra il contrario. Dunque Lazar avrebbe detto la verità oppure lanciato un avvertimento ?ma allora perché dopo che ha fondato la United Nuclear,che si occupa di attività di laboratorio non è più reperibile?anche qui non si hanno notizie certe.Riportiamo un documentario di History Channel che parla della base con intervista a Lazar

Area 51 28 August 1968 7

Area 51 28 August 1968 7 (Photo credit: Wikipedia)

http://

Forse la verità non la sapremo mai forse siamo in pericolo e magari si cerca di mettere in rete notizie false per non creare panico quindi. Una cosa è certa l’Area 51 affascina continuamente e il suo enigma continua a rimanere intatto.

A PRESTO AMICI